Grigioni: Architettura contemporanea e tracce di cultura Walser
1 - 2 - 3  febbraio 2019

L’Architrek nasce da un’idea dell’arch. Rossella Mombelli e della guida AmM-IML Nicola Dispoto. Negli anni sono state consolidateto le conoscenze di un territorio naturale punteggiato dalla mano dell’uomo. Le relazioni fra contesto Natura e Architettura sono diventate sempre più chiare, mentre si costruiscono allineamenti e paralleli fra il contemporaneo e l’antico.

Il trekking nei Grigioni è un tema a noi particolarmente caro, in quanto qui tutto ha avuto inizio. Le Terme di Vals hanno inaugurato quello che negli anni ’90 venne denominato “il turismo dell’Architettura” che nacque propriamente in territorio alpino. Da allora, l’ingegno di architetti come Zumthor, Caminada o Olgiati non si è fermato, ha continuato ad esplorare i territori dell’architettura alpina. L’Architettura continua nei decenni, nei millenni, in un ambiente segnato da profonde tracce walser, a confrontarsi con una Natura ostile ma al tempo stesso malleabile. Per questo sono stati studiati percorsi di avvicinamento all’architettura che facciano scoprire durante l’escursione il contesto in cui si integrano architetture tradizionali o contemporanee.
L’osservazione e studio dell’architettura avverrà in parallelo ad una percezione slow del territorio tramite escursioni con ciaspole. A questo si aggiunge il desiderio di vivere da vicino l’esperienza dell’architetto, tramite incontri con gli studi oppure anche pernottando in un’opera.

Adesioni ci si prenota inviando una mail a nicola.dispoto@gmail oppure tramite cel/whatsApp al +39.3738278296, entro il 04 dicembre 2018.
Il numero minimo per svolgere l'iniziativa e fissato a 6 partecipanti.

Programma

In allegato il programma 2018_2019 di Architrek, dove sono previste visite ad una serie di rifugi in quota e l'esperienza topica del Monte Carasso, la ciaspolata nei Grigioni con visita alle architetture dell'ultimo decennio, il post Terme, per così dire.

Programma

 

Sondrio, 21.03.2018 | Lettera aperta
NO alla demolizione. SI al recupero.
Ex. Magistrali, edificio di riconosciuto valore architettonico, va preservato.

Articolo Ex Provveditorato

Lettera aperta Ex Provveditorato 21 marzo 2018

Lettera MiBACT Ex Provveditorato 7 maggio 2018

Articolo Ex Provveditorato 20 luglio 2018

Articolo Ex Provveditorato 30 luglio 2018

Mail Soprintendenza Ex Provveditorato 20 luglio 2018

Articolo Ex Provveditorato pubblicato sulla rivista IoArch di aprile-maggio 2018:
https://issuu.com/redazioneioarch/docs/issuu_montaggio_75/80

 

Vista l’alta partecipazione riscontrata e l’esaurimento, da giorni, dei posti a disposizione per la partecipazione diretta al Congresso, il Consiglio
Nazionale ha deciso di dare la possibilità - a tutti gli interessati - di seguire i lavori congressuali, on-line, via streaming.
Video e documenti direttamente dal sito del Congresso Nazionale alla pagina http://www.cnappccongresso2018.it.
Si evidenzia che la partecipazione on line ai lavori Notizie e materiale relative all'VIII° Congresso Nazionale Architetti P.P.C.

 

Le città del futuro | Aver cura dei nostri territori

Abitare il Paese | Città e territori del futuro prossimo

Introduzione Presidente Consulta Regionale | Tappa Milano Congresso

Architetti Arco Alpino: Alberto Winterle contributo Congresso Nazionale

Articolo Osservatore Romano Abitare il Paese

Documento Piemonte e Valle d'Aosta

Rassegna stampa on-line

Rassegna stampa varia

L’Ordine provinciale si rivolge ai quattro candidati alle elezioni «Vogliamo sapere quale futuro immaginano per la città»

Lettera aperta al futuro Sindaco di Sondrio

Risposta futuro Sindaco di Sondrio 1

Risposta futuro Sindaco 2

Speciali di TeleUnica

- Puntata 0.1 "Pillole" d'Architettura

Eventi e Formazione

Aprile 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.