INARSIND

L'Associazione di intesa sindacale degli architetti e degli ingegneri liberi professionisti delle Province di Milano e Lodi comunica che è attiva la linea dedicata allo Sportello RC PROFESSIONALI per gli Ingegneri e Architetti soci Inarsind (*): 
Contatti: 02.87165357 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (oggetto "RC PROFESSIONALE")

Fondazione Inarcassa
La Fondazione di Inarcassa ha attivato una convenzione rivolta ai professionisti con la Società MainSeven, detentrice e proprietaria del software mainpriavacy per l'adeguamento al nuovo Regolamento Europeo Generale sulla Protezone dei Dati Personali, entrato in vigore il 25 maggio 2018.
Per informazioni accedere alla convenzione:
http://fondazionearching.it/-/gdpr-nuova-convenzione-persoftware-mainprivacy

Accordo C.N.A.P.P.C. - Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI)

A seguito della sottoscrizione dell'accordo di associazione tra il CNAPPC e l'Ente Nazionale Italiano di Unificazione (UNI), avvenuto nel mese di Febbraio 2018, è stata recentemente siglata la convenzione che permetterà ai professionisti iscritti all’albo la consultazione delle norme UNI. Tale accordo è operativo dal mese di Giugno 2018.

Regione Lombardia | ATS Montagna
Chiarimenti in merito alle autocertificazioni in materia igienico-sanitaria (attività produttive). Aggiornamento a seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs. 222/2016.
Riferimenti normativi:
- L. 241/1990, L. 122/2010 (nuove norme sul procedimento amministrativo)
- D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380
- Regio Decreto n. 1265 del 27 luglio 1934, D.M. 5 settembre 1994 ed art. 216 (Testo Unico Leggi Sanitarie)

Circolare esplicativa

QUOTA ASSOCIATIVA ANNO 2018
Termine versamento 15 maggio 2018

Quota associativa 2018

Fondazione Inarcassa
Finanziamenti previsti per l'approvvigionamento di software informatici B.I.M.

Fondazione Inarcassa informa di un’estensione del servizio offerto per l’approvvigionamento di software informatici B.I.M- Building Information Modeling, da destinarsi esclusivamente all’attività professionale; da oggi tutti i professionisti iscritti ad Inarcassa e registrati alla Fondazione potranno beneficiare dei finanziamenti previsti.
L’importo massimo finanziabile, stabilito in euro 4.000 oltre Iva (4880) e comprensivo del contratto di assistenza e aggiornamento per la durata massima di 12 mesi, verrà erogato per il tramite della terza linea di credito a valere di InarcassaCard; il rimborso del finanziamento avverrà a cura dell’interessato mediante il piano di ammortamento prescelto in rate mensili, mentre gli interessi passivi sulle operazioni di finanziamento sono sostenuti dalla Fondazione fino ad esaurimento delle risorse stanziate. In caso di richiesta di finanziamento della specie contestuale alla richiesta di InarcassaCard, la predetta Terza linea e la relativa erogazione potranno avvenire senza che siano trascorsi i quattro mesi di titolarità.
La Banca effettuate le valutazioni di merito, in caso positivo, si attiverà direttamente con l’interessato per la pratica di finanziamento e l’erogazione.
ATTENZIONE: in caso di costo superiore il richiedente potrà comunque versare la differenza direttamente alla software house senza usufruire del finanziamento sull’eccedenza.

Maggiori informazioni: http://fondazionearching.it/-/finanziamenti-agevolati-per-licenze-software-b-i-m-

 

 

 

Circolare C.N.AP.P.C.
Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per l'inserimento degli Architetti e degli Architetti Iunior tra i soggetti da includere tra gli incaricati della trasmissione telematica dei dati contenuti nelle dichiarazioni di successione.

Si rimette, in allegato, il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. 53616 del 9.3.2018, ove si individuano, ai soli fini della trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione e domande di volture catastali, quali soggetti incaricati della trasmissione delle stesse, anche riuniti in forma associativa, gli iscritti all’albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori con il titolo di “Architetto” o “Architetto iunior”.

Documento preliminare
Piano Regionale degli Interventi per la qualità dell'Aria (PRIA)

Si comunica che in relazione all'aggiornamento del Piano Regionale degli Interventi per la qualità dell'Aria (PRIA) avviato con DGR 6438/2017 è stato pubblicato sul sito web SIVAS www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas/  il Documento preliminare di aggiornamento di Piano e il Rapporto preliminare VAS.
Ai sensi di quanto previsto dalla normativa vigente il documento contiene le caratteristiche e gli obiettivi dell'aggiornamento di Piano, le principali linee d'azione previste e gli elementi di valutazione dei correlati effetti significativi sull'ambiente.
Si ricorda che sarà possibile inviare le osservazioni nei 30 giorni a partire dalla pubblicazione utilizzando l'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Nuove norme tecniche sulle costruzioni
D.M. 17.01.2018 (MIT) | GURI Serie Generale n. 42 del 20.02.2018 (Suppl. Ord. n. 8)
In vigore dal 22 marzo 2018

Entreranno in vigore il prossimo 22 marzo le nuove norme tecniche sulle costruzioni, varate dal MIT con il DM 17/01/2018 (MIT), pubblicato in Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n°42 del 20/02/2018 (Supplemento Ordinario n°8), che sostituiranno le vecchie norme di cui al DM 14/01/2008. Il testo delle nuova normativa, redatto in seno al Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici con il contributo di questo Consiglio Nazionale, introduce molte novità nell’ambito degli interventi sugli edifici esistenti.
Per fare un esempio, le norme tecniche del 2008, per gli interventi di miglioramento sismico, non imponevano il raggiungimento di standard particolari, poiché bastava dimostrare che, con l’intervento, si migliorava la risposta strutturale della costruzione nei confronti di un sisma, anche in misura modesta; con le nuove norme tecniche, gli interventi di miglioramento sismico che riguardino
costruzioni sensibili, come le scuole, dovranno essere finalizzati al raggiungimento di una percentuale non inferiore al 60% delle prestazioni strutturali attese per le nuove costruzioni.

Eventi e Formazione

Novembre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.