CNAPPC
Politiche Urbane e Territoriali per un New Green Deal Italiano
FAD Sincrono
| 18 dicembre 2020 | 10.00>13.00  e 14.00>16.00 | 5CFP gratuito

L’evento vuole essere un contributo alla discussione su come gli interventi in ambito urbano e territoriale possano aiutare ad affrontare il periodo post COVID -19 e su quale sia il modo più conveniente per allocare le eventuali risorse derivanti dal Recovery Fund dell'UE per indirizzare i territori verso i principi del New Green Deal.

Iscrizioni_ prenotare il proprio posto attraverso la piattaforma iM@teria entro e non oltre il 16 dicembre p.v.  il codice evento (webinar) CNA004122020102603T03CFP00500
Modalità_Una volta effettuata la suddetta prenotazione, si dovranno seguire le istruzioni che appariranno nell’“area riservata”, la quale, si ricorda, sarà visibile solo dopo che la prenotazione del posto in iM@teria sarà andata a buon fine; senza il completamento della procedura presente in “area riservata” non sarà possibile seguire l’evento on-line e quindi ottenere i relativi cfp.
Dopo aver compilato il format presente al link indicato, sarà comunicata, all'indirizzo email indicato nel format, la conferma di accettazione della prenotazione al posto in aula virtuale; questa comunicazione riporterà un altro link PERSONALE e non cedibile al quale collegarsi per la diretta del giorno 18 dicembre p.v.

Programma.pdf

webinar CNAPPC
Un futuro per tutti – Il ruolo degli Architetti P.P.C. nel Design for all tra visioni e azioni
FAD Sincrono
| 9 dicembre 2020 | 14.30>18.30 | 4CFP | gratuito
L’incontro fa il punto sul recente recepimento delle proposte degli Architetti PPCitaliani all’interno del disegno di legge nazionale che disciplinerà il settore dellecostruzioni. Enti e Istituzioni, esperti componenti del G.O. e gli Ordini territoriali,insieme alle Associazioni portatrici di interessi, illustreranno le esperienze e le buonepratiche territoriali. Un approfondimento sui fondi strutturali europei per l’inclusionesociale porterà ad individuare l’importanza della figura dell’architetto, pianificatore,paesaggista e conservatore per promuovere la democrazia urbana.

Iscrizioni_ tramite portale im@teria entro e non oltre il giorno 7 dicembre 2020

Coloro che sono interessati a seguire l’evento dovranno obbligatoriamente prenotare il proprio posto attraverso la piattaforma iM@teria, entro e non oltre il 7 dicembre p.v. (autenticandosi attraverso l’Accesso Centralizzato ai Servizi), cercando il titolo o il codice dell’evento: “UN FUTURO PER TUTTI - Il ruolo degli architetti nel Design For All tra visioni e azioni (webinar)” CNA024112020073016T03CFP00400. Una volta effettuata la suddetta prenotazione, si dovranno seguire le istruzioni che
appariranno in “area riservata”, la quale, si ricorda, sarà visibile solo dopo che la prenotazione del posto in iM@teria sarà andata a buon fine; senza il completamento della procedura presente in “area riservata” non sarà possibile seguire l’evento on-line e quindi ottenere i relativi cfp.

Programma.pdf

OAPPC Bologna
L'Architettura rinnova le città nel tempo

Webinar | 10 dicembre 2020 | 15.00>19.00 | 4CFP

Da tempo a livello nazionale e locale si assiste ad un vivace dibattito in merito al come intervenire nella città consolidata e nei centri storici in particolare. La città, infatti, si evolve e si trasforma. Ogni periodo storico ha apportato cambiamenti dando il proprio contributo secondo la propria sensibilità e cultura, seguendo lo “spirito del tempo”. Sovrapponendosi ed integrandosi con l’esistente, le architetture dei diversi periodi hanno conformato la “forma urbis” di oggi. Si pone quindi come presupposto che la bellezza delle nostre città sia, di fatto, frutto di trasformazioni continue, avvenute in tutte le epoche: un fenomeno inarrestabile.
Questo non significa avallare acriticamente qualsiasi intervento contemporaneo all’interno del tessuto cittadino. È necessario quindi un ragionamento quanto più ampio, collettivo e condiviso, ogni volta che si interviene, valutando il merito del progetto.
Ecco il punto cruciale della discussione: la centralità del progetto di architettura. Un argomento di cui poco si parla, perché, nel profondo dello spirito del Paese, è scarsa la consapevolezza, come anche la cultura e la sensibilità, sul ruolo della disciplina dell’architettura nella vita di tutti i giorni.
Si registra la propensione a contrastare ogni nuova iniziativa, ingessando di fatto le città, piuttosto che a mettersi in discussione al fine di valutare i temi della trasformazione. Ad avvalorare questa condizione si possono citare i recenti dispositivi normativi, compreso l’ultimo Dl Semplificazioni che contiene due articoli che vanno in direzioni quasi opposte.
Da una parte, in particolare nell’articolo 10, si afferma senza se e senza ma che per gli interventi nella città storica e consolidata, nel caso di demolizione e ricostruzione, si debba applicare il principio del “dov’era com’era”, indipendentemente da una valutazione preventiva del valore storico-testimoniale del singolo manufatto edilizio. Dall’altra, articolo 55bis, si consente la demolizione degli impianti sportivi storici, come quello di Firenze, capolavoro dell’architettura razionalista, in nome di supposti motivi di sicurezza e fruibilità, in deroga anche ad un eventuale vincolo dei Beni Culturali.
Temi non nuovi, sempre attuali. Città come Cultura è l’occasione per discuterne.

L'incontro si svolge in diretta streaming tramite piattaforma XClima
Iscrizioni_ https://xclima.com/shop/BO136513

Programma.pdf

Evento patrocinato dal Consiglio Nazionale Architetti PPC, dalla Federazione Architetti PPC Toscani e dal Comune di Livorno.
Adolfo Natalini Principe dell'Architettura
FAD Sincrono | 15 dicembre 2020 | 15.00>18.00 | 3CFP gratuito
Webinar di studio e presentazione dell'omonimo volume.
"Erano storie intrecciate tra pittura, insegnamento, architettura, scrittura. Erano storie intrecciate da quell’amicizia che non ha un perché. Un’amicizia come un grande regalo che non ha bisogno di feste per poter essere scambiata."

 Iscrizione_IM@teria  Codice Evento ARLI 637

 Locandina.pdf

OAPPC Treviso
ARCH_TALK Laboratorio BergmeisterWolf e Tavola rotonda: Abitare la dimensione alpina, processi e trasformazioni_on demand
FAD Asincrono
| disponibile sino al 31 dicembre 2020 | 2CFP gratuito

L’obiettivo degli ARCH_Talk è costruire un luogo di scambio dove incontrare e sovrapporre le singole esperienze professionali, stabilire una forma di confronto attiva sul ruolo e le possibilità dell’architetto. Intendendo tali processi non come forme statiche e consolidate, ma come ricerche in mutazione continua.
L’ARCH_Talk ospita lo studio BergmeisterWolf, capace nel corso degli anni di caratterizzarsi attraverso esperienze progettuali in contesti alpini sensibili. Nel suo percorso lo studio

OAPPC Palermo | Ciclo di incontri in deontologia e materie ordinistiche
FAD Sincrono | La tensione etica
1 dicembre 2020 | 17.30>19.30 | 2CFP deontologici

FAD Sincrono | Ruolo sociale dell'architetto tra etica e qualità dell'architettura
11 dicembre 2020 | 17.30>19.30 | 2CFP deontologici

FAD Sincrono | I concorsi. Trasparenza, qualità e pari opportunità
17 dicembre 2020 | 17.30>19.30 | 2CFP deontologici

FAD Sincrono | Dall'accesso all'inclusione: progetto e gestione human-centered dell'ambiente costruito
21 dicembre 2020 | 17.30>19.30 | 2CFP deontologici

Iscrizioni_ im@teria (Architetti Palermo ARPA)

Programma.pdf

Seminario di aggiornamento sicurezza
Terre e rocce e rifiuti da demolizione
FAD Sincrono | 22 dicembre 2020 | 16.00>18.00 | 2CFP | € 10.00= | Massimo 70 partecipanti

Iscrizioni_ tramite portale ISI Formazione entro e non oltre il giorno 17 dicembre 2020
Versamento_ esclusivamente tramite bollettino PagoPA che sarà inviato dalla Segreteria dell'Ordine Ingegneri, da effettuarsi entro il 20 dicembre 2020
Dichiarazione_ tramite il modello in allegato da trasmettere unitamente alla carta d'identità all'indirizzo formazione@ordine>ingegneri.it all'atto dell'iscrizione

Link iscrizioni_ https://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=508&CodOrdine=ING-SO

Dichiarazione.pdf

Programma.pdf

Seminario di aggiornamento sicurezza
Covid-19 ed aggiornamento dei documenti disicurezza: DVR. documento delle emergenze, DUVRI e POS
FAD Sincrono | 17 dicembre 2020 | 16.00>18.00 | 2CFP | € 10.00= | Massimo 70 partecipanti

Iscrizioni_ tramite portale ISI Formazione entro e non oltre il giorno 11 dicembre 2020
Versamento_ esclusivamente tramite bollettino PagoPA che sarà inviato dalla Segreteria dell'Ordine Ingegneri, da effettuarsi entro il 15 dicembre 2020
Dichiarazione_ tramite il modello in allegato da trasmettere unitamente alla carta d'identità all'indirizzo formazione@ordine>ingegneri.it all'atto dell'iscrizione

Link iscrizioni_ https://www.isiformazione.it/ita/pop_det_evento.asp?IDEdizione=506&CodOrdine=ING-SO

Dichiarazione.pdf

Programma.pdf

Eventi e Formazione

Aprile 2021
L M M G V S D
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.