Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio

Dal 1° aprile non si potrà più pagare con i MAV

Per il pagamento dei contributi, da gennaio 2022 sono disponibili gli Avvisi di Pagamento PagoPA, che hanno sostituito i bollettini MAV. Dal 1° Aprile saranno completamente dismessi i MAV emessi da Inarcassa per le scadenze antecedenti la data del 10.01.22.

 1° rata minimi 2023, già disponibili i Pago PA per facilitare rateazioni e F24

È stata anticipata l’emissione dei PagoPA della prima rata dei minimi, per venire incontro alle richieste di chi utilizza InarcassaCard per rateizzare, per chi vuole scegliere quando pagare in funzione della disponibilità e soprattutto per chi vuole compensare subito con F24. Naturalmente la scadenza resta al 30 giugno, come di consueto.

Chiavenna 24 marzo | Bormio 29 marzo | Morbegno 3 aprile | Tirano 4 aprile

Confartigianato ha programmato un ciclo di incontri sul territorio, che si terranno a partire dalle ore 20.30, per affrontare diverse importanti tematiche.
Al centro il tema delle Comunità Energetiche Rinnovabili, quello del lavoro ed il futuro del sistema bancario provinciale.

Con il partner Weproject in particolare sarà affrontato l'interessante focus sulle Cer - Comunità Energetiche Rinnovabili - i lineamenti normativi, vantaggi e soluzioni operative di questi nuovi strumenti di progettazione partecipata.

Locandine_ visualizza

OAPPC Vicenza_Casa di Riposo_Comune di Asiago (VI)
Riqualificazione della Casa di Riposo e del complesso ex Caserma Riva di Asiago

L'obbiettivo del concorso è quello, attraverso interventi che possano avere una propria autonomia realizzativa, dato che la struttura della casa di riposo dovrà rimanere sempre in funzione, di rendere tale complesso il più funzionale ed accogliente possibile per gli ospiti, ricavando nuovi spazi soprattutto relazionali interni ed esterni, recuperando in parte il rapporto con il verde del paesaggio alpino che caratterizza questi luoghi senza diminuire, anzi migliorandolo se possibile, il rapporto con la dimensione urbana e quindi umana del paese.

La società PIZ srl (società del gruppo Zecca Prefabbricati spa) ha realizzato unitamente ad altri partner europei, un demosite a Morbegno.
Tale progetto si chiama BIPVBOOST ed ha ricevuto un finanziamento dal programma di ricerca e di sviluppo Horizon https://bipvboost.eu/demos/ ed è consistito nell’inserimento su facciate preesistenti di due edifici residenziali, di pannelli isolanti/fotovoltaici di nuova concezione BIPV (Building-integrated photovoltaics), oltre ad altri demo site in Europa.

La visita presso il sito demo BIPVBOOST a Morbegno è prevista per il 31 marzo p.v. a partire dalle ore 14.30 secondo il seguente programma:

Recupero e riqualificazione architettonica degli ambienti delle vie dell’acqua Torano e Maretto

La finalità del concorso è quella di selezionare tra i progetti presentati la migliore proposta progettuale che consenta di conseguire degli obiettivi che tendono nel lungo periodo a raggiungere una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, che assicuri lo sviluppo armonico del territorio, migliorandone la resilienza e la capacità di rigenerarsi, puntando a favorirne la coesione sociale, economica, lo sviluppo turistico, l'occupazione, la produttività, la competitività.