Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio

Decreto del Ministero della Giustizia 4 agosto 2023, n. 109 - Nota del Dipartimento per la transizione digitale della giustizia, l’analisi statistica e le politiche di coesione - Portale Albo CTU, periti ed elenco nazionale – apertura del sistema- Primo popolamento.

Si allegano:

Circolare CNAPPC n. 15/2024

- Circolare Ministero della Giustizia

- CTU Manuale Utente Candidato

Trattazione automatizzata delle dichiarazioni di nuova costruzione e di variazione (Docfa). Evoluzione delle regole di rifiuto automatico degli atti di aggiornamento e nuovo modello di "Scheda di mancata accettazione".

Nota_agenzia_entrate.pdf

All._1_agenzia_delle_entrate.docx

E' prossimo l'inizio del Master post lauream in Architettura nato dalla partnership tra l' Università Telematica Internazionale UNINETTUNO e la SOS School of Sustainability dell' Arch. Mario Cucinella. Un corso di formazione specialistica erogato in modalità ibrida, con lezioni teoriche online e laboratori pratici in presenza a Milano.
In allegato il comunicato stampa.

Informazioni_ Qui

Programma

Comunicato stampa

Informativa Inarcassa n. 01/2024_ Link
Si suggerisce ai professionisti l'iscrizione alla newsletter tramite il sito di Inarcassa poichè è uno strumento utile e facile da utilizzare per essere sempre a conoscenza delle novità della Cassa.

Entro il 31 gennaio la richiesta per i minimi in sei rate

È possibile versare i contributi minimi 2024 in 6 rate bimestrali tramite SDD, anziché in 2 semestrali. L’opzione, valida per tutti gli iscritti (inclusi i pensionati), prevede rate di pari importo, senza interessi: prima scadenza 29.2.2024, ultima il 31.12.2024. Basta farne richiesta entro il 31 gennaio, tramite la funzione disponibile su Inarcassa On Line alla voce “Agevolazioni”

On line la deroga al pagamento del minimo soggettivo 

Gli iscritti che prevedono, per il 2024, di avere un reddito inferiore al minimo contributivo, pari a € 18.586,00, possono richiedere la deroga al pagamento del minimo soggettivo. Si ricorda che tale opzione può essere utilizzata per un massimo di 5 anni, anche non consecutivi. La richiesta va inoltrata tramite l’applicazione dedicata, già disponibile su Inarcassa On Line, entro il 31 maggio p.v..

Il Premio Internazionale di Architettura “CarlottaxARCHITETTURA”, si colloca, nel contesto del panorama Italiano, con l’obiettivo, della valorizzazione del progetto dell’architettura contemporanea e dei professionisti che, attraverso un approccio etico e innovativo alla professione, hanno contribuito a trasformare, promuovere, diffondere e salvaguardare la cultura del territorio.

L’istituzione del premio oltre a ricordare la bella persona di Carlotta, l’Architetto Carlotta Reitano, il suo coraggio, la sua determinazione, il suo entusiasmo, la sua grinta, la sua allegria e infine la sua generosità e altruismo, già definita “l’irriverente leonessa degli architetti etnei”, che senza ipocrisie culturali, da Presidente della Fondazione degli Architetti di Catania, ha voluto fortemente l’avvio della stagione dei workshop di architettura, la valorizzazione dei giovani architetti, la contaminazione tra il mondo accademico, le professioni, l’imprenditoria e la politica per realizzare opportunità di confronto sui temi dell’architettura contemporanea. 

Per accedere a tutte le informazioni cliccare  il seguente_ Link