Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio

Osservatorio Mercato Immobiliare (OMI) – I semestre 2020.  Comitato Consultivo Tecnico provinciale

Il Comitato Consultivo Tecnico provinciale presso Ufficio Provinciale del Territorio di Sondrio, di cui fanno parte gli Ordini degli Architetti p.p.c. e l’Ordine degli Ingegneri con gli altri operatori del territorio, ha esaminato il documento “Focus provinciale - Il mercato immobiliare residenziale - SONDRIO”, che illustra la composizione e le dinamiche del mercato della provincia e della città capoluogo relativo al I semestre 2020.

Consultazione_https://www.agenziaentrate.gov.it 

Nell’ambito dei processi estimativi, le quotazioni OMI non possono intendersi sostitutive della stima puntuale, in quanto forniscono indicazioni di valore di larga massima. Solo la stima effettuata da un tecnico professionista può rappresentare e descrivere in maniera esaustiva e con piena efficacia l'immobile e motivare il valore da attribuirgli.

Documento

Elezioni del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori. Presentazione candidature

In data lunedì 15 marzo 2021, tutti i Consigli degli Ordini dovranno procedere alla votazione per il rinnovo del Consiglio Nazionale.
Come stabilito nella citata nota le candidature dovranno essere comunicate al Consiglio Nazionale entro lunedì 22 febbraio 2021 e la loro pubblicazione verrà effettuata sul sito www.awn.it entro il successivo 24 febbraio 2021.

La domanda di candidatura dovrà contenere: il cognome e il nome; il luogo, giorno, il mese e l’anno di nascita; la residenza e l’indirizzo; il giorno, il mese e l’anno di iscrizione all’Albo (nel caso di trasferimento da altro Ordine, quella di prima iscrizione); l’Ordine territoriale in cui si è iscritti ed il numero di matricola.

Pena la decadenza, la domanda di candidatura (allegato fac-simile) potrà essere presentata entro le ore 18.00 del 22 febbraio 2021, con una delle seguenti modalità:
1. alla segreteria del Consiglio Nazionale (sito in Via di Santa Maria dell’Anima 16 - Roma) e dovrà essere sottoscritta in presenza del Direttore Dott. Francesco Nelli o dal dipendente all’uopo delegato, unitamente a copia firmata del documento di riconoscimento.
Si precisa che, a causa dell’emergenza epidemiologica in corso, la consegna in sede, potrà avvenire esclusivamente nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 8.30 alle ore 18.00 (lunedì e venerdì gli uffici sono chiusi).
Eccezionalmente, per il 22 febbraio, ultimo giorno utile per la presentazione delle candidature, la segreteria sarà aperta dalle ore 8.30 alle ore 18.00.
2. Tramite Raccomandata A.R. - domanda in originale debitamente sottoscritta con allegata fotocopia firmata, non autenticata, di un documento di identità in corso di validità.
3. Tramite posta elettronica certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; in tal caso dovrà pervenire con file in formato PDF firmato digitalmente, sempre accompagnato da copia del documento di identità, anch’essa firmata digitalmente.

Si precisa che verranno accettate le candidature, unitamente al documento di identità, inviate in formato PDF a mezzo PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., anche se non firmati entrambi digitalmente.

Circolare Ministero Giustizia

Modulo Candidatura

Costi di costruzione in edilizia

Il CNAPPC ha sviluppato, di concerto con CRESME, un applicativo web estremamente intuitivo e versatile, messo a disposizione gratuitamente per C.T.U. e C.T.P. iscritti al sistema ordinistico nazionale, e per tutti gli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori iscritti agli Ordini provinciali e censiti sull’Albo Unico Nazionale, in grado di calcolare, in modo immediato e semplice, i costi di costruzione per edilizia di nuova costruzione secondo i parametri giudiziali del DM 140/2012.

Modalità_effettuare il Login per l'accesso centralizzato ai servizi. Successivamente ci sarà il link di riferimento.

Architettura sospesa_Concorso di idee
Obiettivi_ Il concorso di idee ha lo scopo di stimolare la fantasia degli architetti nel realizzare una “casa sull’albero” dal design versatile ed innovativo. Oggi, più che nel passato, l’uomo è alla ricerca di nuove forme alternative per vivere la propria sfera privata, attraverso anche avventure esperienziali alternative. La pandemia ha costretto tutti a vivere tra la confusione del presente e l’incertezza del futuro. Ci siamo chiusi all’interno della nostra casa ed abbiamo consentito l’accesso alle persone non dalla porta di entrata ma dalla telecamera del nostro computer, scegliendo di far vedere ai nostri ospiti solo gli spazi a noi più cari. Il protrarsi della pandemia deve stimolarci a trovare una nuova dimensione dell’abitare e del vivere il quotidiano, che ci permetta di trovare modi semplici di essere nell’abitare.
L’idea della casa dell’albero potrebbe ricordare il desiderio di avventura dei bambini sospesi tra terra e cielo, in un luogo ameno lontano dagli adulti. Ma durante la pandemia abbiamo però visto come in India i senza tetto si sono rifugiati sugli alberi, loro unico mezzo di salvezza e di isolamento.
Il presente concorso vuole essere quindi uno stimolo a trovare forme alternative e moderne per una struttura architettonica atavica in completa armonia con la natura, atta a soddisfare le esigenze del vivere quotidiano, anche in tempo di pandemia. Finalità del concorso è la valorizzazione del tema architettonico “casa sull’albero” e la sua valorizzazione simbolica attraverso una veste nuova e innovativa.

Soggetti banditori_OAPPC Pesaro e Urbino, OAPPC Rimini, Ordine Ingegneri e Architetti Repubbica di S. Marino
Patrocinatori_ IN/ARCH Istituto Nazionale di Architettura, PAUSAGE TOPSCAPE Rivista Internazionale di Architettura del Paesaggio
Iscrizioni_ entro le ore 12.00 del 26 febbraio 2021
Invio dei quesiti_ entro il giorno 12 febbraio 2021

Bando Architettura Sospesa.pdf

E' stata pubblicata sul S.O. n. 46/L alla G.U. 30.12.2020, n. 322 la Legge n. 178/2020, Finanziaria 2021, contenente una serie di novità di natura fiscale in vigore dal 01.01.2021. Le novità fiscali sono contenute nell'art. 1, composto da 1.150 commi. Si riepilogano di seguito le principali novità:

Riqualificazione energetica - comma 58, lett. a) | Recupero patrimonio edilizio - commi 58, lett. b) e 60 | Bonus mobili - comma 58, lett. b) | Bonus facciate - comma 59 | Nuovo bonus idrico - commi da 61 a 65