Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio

Concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di n. 1 istruttore direttivo tecnico, area dei funzionari e dell’elevata qualificazione, per il settore servizi tecnici.

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata entro le ore 23:30 del 3 aprile 2024.
La domanda dovrà essere presentata unicamente ed a pena di esclusione in via telematica avvalendosi del Portale unico del reclutamento, di cui all'articolo 35-ter del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, di seguito denominato Portale accessibile al seguente link https://www.inpa.gov.it/ .
Il portale richiede la preventiva registrazione e l’accesso tramite SPID, CIE, CNS, o EIDAS.

Bando

Livigno | 8 marzo > 22 marzo 2024 | ore 11.00 | c/o LAD (Livigno Art Domus) via Prestefan, 69

Il giorno 8 marzo a Livigno si terrà la cerimonia  di presentazione dei progetti vincitori del concorso indetto per la Riqualificazione dell’ex. stazione carburanti e delle vie Sant’Antoni e Bondi comprese tra la piazza del Comune e il sagrato della Chiesa, nell’ambito degli interventi per le “OLIMPIADI MILANO - CORTINA 2026”.

1° classificato | Mirko Franzoso – Gaia Coriglione – Mauro Marinelli

2° classificato | Giacomo Ortalli – Gaelle Christine Isabelle Verrier – Beatrice Consonni – collab. Valeria Gozzi - Alessandra Chiacchio – Matteo Frigerio

3° classificato | Luca Compri – Giuliana Gatti

I progetti rimarranno esposti dall' 8 al 22 marzo 2024 presso lo spazio LAD e non seguiranno orari di apertura in quanto le tavole saranno esposte in modo tale da essere visionabili dall’esterno dello spazio espositivo.

Il Tribunale di Sondrio informa che a seguito dell’istituzione del "Portale Albo CTU, Periti ed Elenco Nazionale", così come comunicato dal Ministero con unita circolare n. prot m_dg.DDSC.15/12/2023.007358.U, tutti i professionisti già iscritti nell’albo CTU e/o Periti dovranno riproporre entro il termine perentorio del 04 marzo p.v. domanda di iscrizione attraverso la procedura telematica accedendo al link a pena di decadenza, senza dover effettuare un nuovo pagamento del bollo e della tassa di concessione governativa.

Le nuove domande di iscrizione all’albo CTU potranno essere presentate esclusivamente nell’arco di due finestre temporali comprese l’una tra il 1° marzo e il 30 aprile e l’altra tra il 1° settembre e il 31 ottobre di ciascun anno.

All'interno della piattaforma si potrà procedere all'iscrizione e alla gestione dell'Albo dei consulenti tecnici e dei periti presso il Tribunale. In particolare, è possibile: presentare la domanda di iscrizione come nuovo iscritto; procedere al pagamento di bolli, diritti o altre somme a qualsiasi titolo; presentare la domanda di iscrizione, anche se già iscritti; chiedere la cancellazione della iscrizione o modificarla se iscritto in più Albi; verificare e gestire eventuali procedimenti disciplinari.

Per le modalità operative di compilazione della domanda si rimanda al manuale disponibile sul Portale dei Servizi Telematici (PST) del Ministero: https://alboctuelenchi.giustizia.it/gestione-albi/home

 DM-109_2023.pdf

Decreto del Ministero della Giustizia 4 agosto 2023, n. 109 - Nota del Dipartimento per la transizione digitale della giustizia, l’analisi statistica e le politiche di coesione - Portale Albo CTU, periti ed elenco nazionale – apertura del sistema- Primo popolamento.

Si allegano:

Circolare CNAPPC n. 15/2024

- Circolare Ministero della Giustizia

- CTU Manuale Utente Candidato

Trattazione automatizzata delle dichiarazioni di nuova costruzione e di variazione (Docfa). Evoluzione delle regole di rifiuto automatico degli atti di aggiornamento e nuovo modello di "Scheda di mancata accettazione".

Nota_agenzia_entrate.pdf

All._1_agenzia_delle_entrate.docx