Avvio dell'Ufficio Prevenzione incendi del Comando dei Vigili del fuoco di Monza e della Brianza
Si comunica che dal giorno 8 ottobre 2019 è aperto al pubblico l’Ufficio Prevenzione Incendi del Comando dei Vigili del fuoco di Monza e della Brianza, nella sede di Via Felice Cavallotti 67 a Monza. L’iniziativa ha previsto la presa in carico al Comando di Monza delle pratiche di prevenzione incendi delle aziende che ricadono nel territorio della provincia di Monza e della Brianza, e la gestione diretta del servizio di prevenzione incendi tramite i funzionari tecnici ed il personale amministrativo attualmente assegnato. L’avvio del nuovo ufficio comporta quindi lo spostamento, dagli archivi del Comando di Milano a quelli del Comando di Monza, dei fascicoli delle aziende che ricadono nel territorio della provincia di Monza.

Circolare Comando VV.FF. MB.pdf

Soprintendenza Archeologia belle Arti e Paesaggio per le province di Como, Lecco, Monza-Brianza, Pavia, Sondrio e Varese
Denunce di trasferimento di proprietà ex art. 59 D.Lgs 42/2004 - modello di denuncia e informazioni varie

Si comunica che al fine di uniformare e semplificare le modalità di denuncia dei trasferimenti di proprietà di immobili soggetti a vincolo culturale la Soprintendenza ha predisposto il modello, corredato da note esplicative, che si rimette in allegato e che è altresì scaricabile dal sito web: http://www.soprintendenzalombardiaoccidentale.beniculturali.it.
Le denunce di trasferimento dovranno essere inoltrate preferibilmente a mezzo PEC al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Si fa presente che un unico modello può essere utilizzato per la denuncia di più trasferimenti di proprietà e che in ipotesi di contestuale inoltro di denunce tempestive e tardive relative allo stesso immobile vincolato il termine per l’esercizio della prelazione da parte del Ministero è fissato in 180 giorni.
Ogni ulteriore informazione in merito alla presente potrà essere richiesta alla dott.ssa Elisabetta Cucurachi al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Modello denuncia ex art. 59.pdf

Aperte le iscrizioni alla 14^ edizione di Arte Laguna Prize
Oltre alla mostra a Venezia in Arsenale, il concorso sbarca a Mosca e crescono i premi in denaro

Sono aperte le iscrizioni alla quattordicesima edizione di Arte Laguna Prize, uno dei concorsi più influenti e longevi per artisti e designer emergenti. Continua la mission di promuovere i talenti creativi attraverso residenze d’arte, mostre, partecipazioni a festival e collaborazioni con aziende e quest’anno Arte Laguna stringe una nuova importante partnership con il MMOMA - Moscow Museum of Modern Art, portando a Mosca nel 2021 una selezione di oltre cento opere.

Con quattordici anni di storia, il premio, organizzato da MoCA (Modern Contemporary Art), offre agli artisti l'opportunità di unirsi all'enorme rete di collaborazioni in tutto il mondo, esporre nei suggestivi spazi dell’Arsenale di Venezia vincere premi in denaro per un importo totale di 40.000 euro e molto altro.

Novità di quest’anno è Arte Laguna World (https://artelaguna.world/) la piattaforma di arte contemporanea che connette artisti a collezionisti e addetti ai lavori.

La nuova edizione di Arte Laguna Prize rinnova la sezione dedicata al design dandone una nuova chiave di lettura più orientata all’arte e sostenuta da Assarredo / FederlegnoArredo: “Dare voce all’arte e alle sue espressioni è fondamentale”, afferma Claudio Feltrin, Presidente Assarredo, “ci consente di mantenere un legame con le nostre radici culturali, a cui l’arte attinge, e ci aiuta costruire un ponte verso il futuro, grazie al lavoro di giovani artisti che propongono linguaggi nuovi. Attraverso la collaborazione con MoCA (Modern Contemporary Art) di Venezia vogliamo sostenere i progetti artistici capaci di valorizzare la cultura e il design”.

Il Comitato Consultivo Tecnico provinciale presso Ufficio Provinciale del Territorio di Sondrio, di cui fanno parte gli Ordini degli Architetti p.p.c. e l’Ordine degli Ingegneri con gli altri operatori del territorio, ha esaminato le risultanze delle indagini del mercato immobiliare provinciale condotte nel I semestre 2019, le statistiche provinciali sul mercato immobiliare e l’aggiornamento della Banca Dati delle quotazioni immobiliari (in allegato una tabella delle variazioni).

La consultazione della banca dati potrà essere liberamente effettuata al link:
https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/schede/fabbricatiterreni/omi/banche+dati/quotazioni+immobiliari

con l’avvertenza che, nell’ambito dei processi estimativi, le quotazioni OMI non possono intendersi sostitutive della stima puntuale, in quanto forniscono indicazioni di valore di larga massima. Solo la stima effettuata da un tecnico professionista può rappresentare e descrivere in maniera esaustiva e con piena efficacia l'immobile e motivare il valore da attribuirgli.

OMI tabella quotazioni.pdf

Divisare
L'Ordine Architetti P.P.C. di Sondrio anche per l'anno 2020 offre l'abbonamento gratuito agli iscritti dell'archivio progetti "Divisare", strumento di conoscenza dell'architettura rivelatosi molto utile per il progettista contemporaneo.
Accesso_https://divisare.com/subscriptions  | selezionare Ordine Architetti Sondrio.

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.