E' stato pubblicato il primo modello 3D della Porta Maggiore di San Giacomo a Chiuro realizzato, partendo da un'acquisizione di dati tramite scanner laser del manufatto reale, nell'ambito del progetto emblematico “Radici di una identità" https://www.facebook.com/RadiciSondrio/, promosso dalla Comunità Montana Valtellina di Sondriofinanziato da Fondazione Cariplo, che si può visualizzare qui:

https://sketchfab.com/3d-models/porta-maggiore-di-san-giacomo-chiuro-c2d5728d619d46d88a7c091a14014d06?fbclid=IwAR2v6E_YJbSMAUkjoPe9LFTOlazv9cC1jhJ3yMmmD4umzEJBLGEXl721DKs

Questa modalità è ormai diventata uno standard per i grandi musei o siti d'interesse archeologico perché si tratta dell'unica maniera possibile per valorizzare/comunicare/promuovere, tenere alta l'attenzione sul patrimonio artistico-culturale in un periodo di forzata clausura per tutti .

In particolare questo modello serve per promozionare in maniera virtuale il bene e il suo valore anche come espressione della religiosità delle nostre valli, il borgo di Chiuro (che è sconosciuto al grande pubblico) ma anche il territorio che fa parte del mandamento della Comunità Montana Valtellina di Sondrio nei suoi percorsi meno frequentati dai grandi flussi turistici.

"Esplorandolo" si nota che alcuni link che sono stati messi, sono stati pensati per far capire non solo le potenzialità didattiche del sistema ma anche l'opportunità che offre da un punto di vista del marketing territoriale.

Questo sito fa uso di cookie tecnici e analitici, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione dell'utente e per analizzare i dati di traffico. Cliccando su OK acconsenti al loro impiego in accordo con la nostra cookie policy.