Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Sondrio

Vione | 13 settembre 2023 | 18.30>19.30

In occasione del laboratorio di progettazione con l'Università di Coira in corso in questi giorni a Vione, è stata organizzata una serata aperta a tutti in cui poter incontrare l'arch. Armando Ruinelli che, in dialogo con Giorgio Azzoni, racconterà "Leggere il tempo"  (Park Books), quarant'anni di progetti di architettura in connessione con i luoghi e il paesaggio.

E' possibile seguire l'evento in diretta facebook_ hpps://www.facebook.com/TelePontedilegno

Presentazione volume: Assalto alle Alpi (Marco Albino Ferrari)
Sondrio | 9 settembre 2023 | Castel Masegra ore 20.45

Sabato 9 settembre alle ore 20:45 presso Castello Masegra verrà presentato il saggio di Marco Albino Ferrari “Assalto alle Alpi”. Lo scrittore, attore e curatore di CAST – il CAstello delle STorie di montagna, torna a Sondrio per presentare questa sua analisi sull’evoluzione della montagna e del nostro rapporto con essa.
Le principali tematiche trattate riguarderanno gli alpeggi, l'antropologia della montagna di mezzo, le società contadine del passato e quelle odierne, le strategie di adattamento della civiltà alpina.
Prendendo in esame i cambiamenti che la montagna ha subito con gli interventi dell’uomo, in particolare negli ultimi decenni, l’autore si interroga sulle problematiche e sul possibile scenario che si aprirà nel futuro se continueremo o meno con certi comportamenti.

Introduce e modera la serata Erik Viani, libreria VEL – La Libreria del Viaggiatore

 

Presentazione del volume: La meraviglia è di tutti. Corpi, città, architetture (Luca Molinari)
Morbegno | 23 settembre 2023 | Nuova Libreria ALBO | P.zza San Giovanni n. 3 | 18.00>20.00 | 2CFP

Sarà presente l'autore Luca Molinari

Luca Molinari è critico, curatore e professore ordinario di Teoria e Progettazione dell'Architettura presso l'Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli». Direttore editoriale della rivista «Platform Architecture and Design », collabora come autore indipendente con quotidiani e periodici italiani e stranieri, tra cui «Corriere della Sera», «La Stampa», «L'Espresso», «Lotus». Nell'ottobre 2020 è stato nominato direttore scientifico di M9 Museo del '900, Mestre. Responsabile per l'Architettura e la Città alla Triennale di Milano (2001-2004), nel 2010 ha curato il Padiglione Italiano in occasione della 12a Mostra Internazionale di Architettura, Biennale di Venezia, e dal 2012 al 2018 è stato membro del Consiglio Superiore dei Beni Culturali e Paesaggistici. Tra le sue ultime pubblicazioni Dismisura. La teoria e il progetto nell'architettura italiana (Skira 2019) e Le case che siamo (nottetempo 2016 e 2020). Per Einaudi ha pubblicato La meraviglia è di tutti. Corpi, città, architetture (2023).

Verceia, Verde Chiosco | 27 agosto 2023 | Via Walter Corti n. 145 | 16.30 > 22.00

Info e prenotazioni_ 3297329293

Quali infrastrutture ereditiamo dalle operazioni belliche del conflitto 1914-1918 in provincia di Sondrio? Qual’è la loro relazione territoriale? Come sono state vissute, dal fronte a oggi? Una conversazione tra gli attori che gestiscono questi luoghi per rileggerli in rete.
L'evento è curato da Alice Pontiggia, architetto e ricercatrice, per Verde, il progetto di Matteo Rabbiosi e Matteo Carganico, vincitore del bando per la gestione del chiosco comunale di Verceia per la stagione 2023.
Alla giornata parteciperanno Marco Ghilotti, direttore del Forte di Oga, con una riflessione sulla disposizione dei forti in provincia, Stefano Faifer con il docufilm "Guerra d'Aquile" da lui ideato e prodotto, e Marcello Villani in rappresentanza del Museo Guerra Bianca dell'Adamello.

 Programma:

_ 16.30 Ritrovo presso Verde
_ 17.30 Visita Galleria Mina
_ 19.00 Cena con pizza napoletana
_ 21.00 Presentazione direzione Forte di Oga
_ 21.30 Proiezione docufilm"Guerra d'Aquile"
_ 22.00 Conversazione e chiusura

Gli incontri si tengono presso lo "Studio Alcantino GalleRighini" alle ore 20.30 a Madonna di Tirano in via Rasica 156.

22 settembre _ MARGHERITA COLDESINA
Poesia

Locandina.pdf

Bergamo | sabato 16 settembre 2023 | 19.00>22.00 | 3CFP
Una cicloesplorazione notturna alla scoperta della Bergamo Bassa del ‘900 attraverso i suoi tesori architettonici e industriali.

9 tappe, Bergamo nel XX secolo attraverso i suoi edifici più significativi visitati da un tour in bicicletta o monopattino sotto le stelle accompagnato da musica e racconti di architetti e storici italiani e stranieri. Il percorso è adatto a tutti, senza preparazione fisica speciale. La velocita media è 9 km/h.

Velonotte promuove la conoscenza del territorio e, insieme, il piacere del trasporto lento e sostenibile, incentivando la costruzione di un senso di comunità.

La manifestazione, la 35° edizione, è curata da VeloNotte International insieme con Fondazione Architetti Bergamo, Ordine degli Architetti PPC Bergamo e Comune di Bergamo con la collaborazione di A.RI.BI e Promoberg. Apre la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile come evento collaterale di LABB-Love Architettura Bergamo Brescia, all'interno del programma di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023.

www.eventbrite.it

Mostra "WHAT MAD PURSUIT. Aglaia Konrad, Armin Linke, Bas Princen"_visualizza

Domenica 2 luglio 2023 | Porte aperte e visita guidata con il curatore della mostra, Francesco Zanot, dalle ore 11.00 alle ore 12.00

Domenica 2 luglio, dalle ore 11.00 alle ore 12.00, avrà luogo la visita guidata con il curatore della mostra, Francesco Zanot.
È consigliata l'iscrizione, scrivendo al seguente indirizzo:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Letteratura_ Musica_ Cinema_ Scienza_ Arte_ Filosofia_ Teatro_ Diritto  Economia_ Sport_ Fumetto
7 aprile > 27 luglio 2023 | ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi
Programma completo e prenotazioni

Inaugurazione mostra
IGORT. LA STORIA DI TETIANA (QUADERNI UCRAINI)
Sondrio
| 1 giugno 2023  | ore 19.00 | MVSA | Via Maurizio Quadrio, 27
Intervengono: Sandro Veronesi_Elisabetta Sgarbi

Soglio (CH) | 15 luglio 2023 | ore 17.30 c/o Studio Fotografico in Soglio
Andrea Tognina dialoga con Armando Ruinelli

Si potrebbe pensare che fare architettura in un villaggio di appena cento abitanti sia un limite.
Lavorando a Soglio, Armando Ruinelli è tuttavia diventato un'autorità nello sviluppo architettonico di insediamenti e edifici in montagna.
Questo libro passa in rassegna la sua opera, dalle prime case, segnate dalla riflessione tipologica, alle ristrutturazioni e ai nuovi edifici degli ultimi anni, incentrati sui materiali.
Alcune conversazioni indagano l'atteggiamento e l'evoluzione dell'architetto e le peculiarità del suo mondo alpino.